Anna Ruchat


Premi svizzeri di letteratura 2019

Anna Ruchat

Anna Ruchat è nata a Zurigo nel 1959. Ha studiato filosofia e letteratura tedesca tra la sua città natale e Pavia. I suoi esordi letterari sono legati alla traduzione, in particolare quella di Il respiro e Il freddo di Thomas Bernhard, editi da Adelphi. Nel 2004 ha esordito come scrittrice con il volume di racconti In questa vita (Ed. Casagrande). Vive a Pavia.


«Gli anni di Nettuno sulla terra»
Ibis

ISBN 978-8871645711

Il libro è composto da brevi racconti, che eguagliano i migliori esempi di micro- o biofiction offerti oggi dalla letteratura europea. L’autrice ha infatti la rara capacità di cogliere in poche pagine il destino d’intere vite, che rivelano segrete o palesi corrispondenze con eventi di portata storica e generale. L’equilibrio della struttura si concilia con la maturità dello stile: la raffinata esattezza è la grande dote della scrittura di Ruchat, esercitata anche nella poesia e nella traduzione.